Bitcoin Wallet: 10 Migliori Portafogli

Bitcoin Wallet: 10 Migliori Portafogli

Bitcoin Wallet

I Bitcoin stanno diventando la tipologia d’investimento sempre più utilizzata da chi fa trading online. Essi permettono guadagni, anche cospicui, a fronte di una certa consapevolezza dell’alto rischio di volatilità che questa moneta virtuale presenta.

Che cos’è un Bitcoin Wallet

La tecnologia sottostante il Bitcoin, che è anche la stessa che ne regola le negoziazioni, fa sì che questa moneta virtuale non venga creata da una banca nè da essa controllata. I Bitcoin vengono conservati e messi in circolazione da database installati in più computers collegati tra loro da internet.

Le transazioni in criptovalute vengono rese sicure da un meccanismo di crittografia digitale che permette anche di tracciare le negoziazioni, immettere nel sistema nuova moneta virtuale e distribuirla a chi decide di acquistarla.

Tutte le monete virtuali in circolazione vengono conservate in un portafoglio virtuale denominato in gergo finanziario wallet. Ogni wallet è dotato di una chiave d’accesso privata e da una pubblica. La prima è utile per permettere l’accesso al portafoglio da parte del suo personale possessore, in modo tale egli possa gestire le transazioni in criptovaluta.

La chiave pubblica serve per permettere di condividere le negoziazioni in rete e quindi poter effettuare acquisti, vendite o versamenti di criptovalute. La tecnologia che regola le negoziazioni delle criptovalute contenute nei vari wallet è denominata peer to peer. Per intenderci meglio è la stessa tecnica elettronica per scaricare film dal web o musica. Anche i file relativi ai Bitcoin possono essere conservati su più computers.

Grazie a questo sistema ogni volta che viene immessa nuova moneta in rete essa non si svaluta.

Inoltre il meccanismo degli algoritmi, per verificare l’entrata di nuova moneta virtuale in circolazione, è molto complesso e ideato proprio per fungere da garante, non solo della sicurezza delle transazioni, ma anche che le negoziazioni dei Bitcoin non seguano l’andamento di svalutazione connesso all’inflazione.

La sicurezza è data dalla catena di negoziazione: ogni anello deve convalidare l’ingresso di un nuovo utente che compra o vende Bitcoin perché la transazione possa avvenire con successo.

É importante non dimenticare però che le monete virtuali sono soggette a forti oscillazioni di valore, la cosiddetta volatilità, quindi un investimento in criptovaluta, può essere sì molto remunerativo, ma anche molto rischioso.

Come e dove acquistare critpovalute

I Wallet dei Bitcoin sono un vero e proprio conto corrente, simile a quello bancario, sul quale si possono depositare le proprie criptovalute nell’attesa di negoziarle. Possedere un Wallet è fondamentale ed obbligatorio per poter acquistare o vendere Bitcoin.

Quando ci si appresta ad investire in critpovalute si ha il dubbio, di fronte ad un’ampia offerta di Wallet, che si trovano facilmente su internet, quale sia davvero il migliore.

Se anche tu ti stai avvicinando al mondo dei Bitcoin e hai deciso d’ investire nella criptovaluta, ma proprio non sai a quale Wallet affidarti sei nel posto giusto per avere tutte le informazioni. Di seguito vedremo assieme quali sono i 10 migliori portafogli di criptovalute oggi a disposizione sul web.

I 10 migliori Bitcoin Wallet

Di Bitcoin Wallet oggi su internet ve ne sono davvero tanti, scegliere non è facile, ma se si tengono in considerazione determinate loro caratteristiche e le recensioni positive di chi li ha selezionati si può stilare una guida dei 10 migliori bitcoin wallet del 2020.

1- CoinBase

É il più famoso tra i wallet di bitcoin e può essere gestito tranquillamente da casa propria, basta avere un pc ed accedere alla pagina del sito ufficiale CoinBase.

É nato nel 2012 a San Francisco, in California e ad oggi vanta ben 30 milioni di utenti di tutto il pianeta.

É considerato, da tutti i suoi utenti, il miglior exchange di Bitcoin al mondo, e quindi uno dei wallet di criptovaluta più sicuro, efficiente ed affidabile.

Qui è possibile negoziare ogni tipo di criptovaluta dal Bitcoin all’Ethereum sino al Litecoin.

CoinBase è decisamente un portafoglio di criptovaluta estremamente ampio e completo.

Tramite questo sito si possono acquistare Bitcoin e pagare comodamente con la propria carta di credito.

La commissione prevista per le operazioni di pagamento effettuate tramite carta di credito è del 3%.

É possibile pagare anche tramite bonifico bancario, non vi sono commissioni, questo tipo di pagamento è gratuito ma è meno immediato rispetto a quello con carta di credito, richiede circa 3-4 giorni per essere registrato.

A tutti i nuovi iscritti CoinBase fa un regalo speciale ossia ben 10 dollari di Bitcoin totalmente gratuiti. (clicca qui per ottenerli)

CoinBase è molto intuitivo, una volta effettuata l’iscrizione, che è totalmente gratis, bisogna registrare i propri dati, come richiesto.
Basta cliccare sul tasto “avvia l’iter” .

Il sito non ha tempistiche lunghe per la verifica dei dati inseriti.

É importante inserire la propria carta d’identità o altro documento di riconoscimento come passaporto oppure patente.
La verifica viene fatta dal customer service ed impiega qualche attimo.

Poi verrà richiesto l’inserimento del metodo di pagamento che si preferisce, ossia tramite conto corrente bancario oppure carta di credito.
A questo punto il proprio account è attivato e si può accedere all’apertura del proprio wallet.
Basta cliccare sui pulsanti “Send” e “Receive” per acquistare o vendere criptovalute.

Bisogna quindi scegliere la criptovaluta che si vuole acquistare, effettuare il pagamento e subito si ha a disposizione un portafoglio monitorabile ogni volta che si vuole.
Le negoziazioni, effettuate con questo sito in ogni tipo di criptovaluta, sono immediate, efficaci ed efficienti e sicure.

Ne 2017 CoinBase ha modificato ulteriormente alcune sue funzioni con lo scopo di divenire uno dei siti più veloci e semplici da utilizzare.
CoinBase è uno dei siti più sicuri che ci siano al momento.

Purtroppo oggi vi sono molte insidie sul web, primi fra tutti gli hacker che rubano i dati personali e comportano il rischio di perdite ingenti di denaro, anche di milioni.
La sicurezza di questo sito è avvallata dal fatto che il 98% di tutti i fondi presenti e negoziati su CoinBase sono archiviati offline.

Su Coinbase la pirateria informatica non ha davvero possibilità di nuocere.
Le copie dei backup dei dati vengono inserite e protette in speciali caveau di sicurezza elettronica certificata.
Ammesso che vi siano spie elettroniche in grado di bypassare tutte queste metodologie di sicurezza, vi è un’ulteriore polizza assicurativa che che protegge i fondi della clientela e garantisce la copertura delle perdite arrecate dal furto dei dati.

CoinBase richiede ad ogni utente un meccanismo di verifica, durante l’accesso, impostato sul collegamento del proprio numero di telefono al proprio wallet, in modo tale da ricevere un sms o una telefonata da parte del sistema elettronico ogni volta che si accede.

CoinBase non è particolarmente costoso, vi sono diverse opzioni d’iscrizione, ognuna ha un diverso prezzo:

– CoinBase Consumer: prevede uno spread fisso dello 0,50 % sul valore complessivo di ogni operazione effettuata. Ad ogni transazione bisogna poi aggiungere altre commissioni come 0,99 euro se l’importo totale della transazione non supera i 10 euro, 1,49€ se è compreso tra i 10 e i 25€, euro 1,99 se l’importo totale è tra i 25 e i 50 euro. Se il totale dell’operazione è compreso tra i 50 e i 78 euro, invece, la commissione prevista è di 2,99€.

Se il totale delle transazioni supera i 78 euro CoinBase applicherà una tariffa corrispondente all’1,49% su ogni acquisto effettuato tramite bonifico bancario e 3,99% se viene usata la carta di credito.

– CoinBase Pro: non prevede alcuno spread da pagare. Vi sono solo commissioni in base all’entità dell’operazione. In caso di trasferimento di criptovalute vengono, invece, applicate delle commissioni fisse che variano in base al tipo di moneta virtuale scelta.

Tutte le operazioni avvengono in modo celere ed efficiente.

– CoinBase Card: specifico per gli asset digitali. Se le operazioni vengono pagate con carta di credito ricaricabile la commissione è del 2,49% sul valore che viene movimentato.

CoinBase Card ha un costo di emissione di 5 €, non vi sono canoni mensili. Attraverso questa card è anche possibile prelevare sino a 200 euro al mese senza costi.
Per una somma superiore è prevista una commissione del 2% fino ad un massimo del 4,49%.

In base alle recensioni CoinBase risulta essere la piattaforma considerata più sicura da tutti gli utenti su di essa registrati.
Molti utenti specificano che la loro soddisfazione è incrementata anche dal supporto tecnico tramite numero telefonico, attivo 24 ore su 24.
L’assistenza è di alto livello anche se non è disponibile in lingua italiana.

Tutti gli investitori sono concordi nel ritenere CoinBase un sito davvero molto economico per negoziare in Bitcoin, al pari di una vera e propria banca, efficiente ed organizzata.

🎁Clicca qui per iscriverti a COINBASE e ottenere anche 10 $ OMAGGIO !🎁

Oppure leggi la recensione completa su Coinbase, cliccando qui

2- Ledger Nano

É la piattaforma per investimenti in Bitcoin più sicura perché può tranquillamente essere usata interamente offline.

É quindi la più riparata dagli attacchi dei malintenzionati hacker che circolano online.

Consiste in una vera e propria penna USB, ossia una normale chiavetta, che salva e mette al riparo le criptovalute.
Questa piattaforma serve per negoziazioni delle principali criptovalute, sia Bitcoin che Altcoins.

Questo sito consiste in un vero e proprio hardware tramite il quale ogni exchange di moneta digitale è possibile, grazie ad una tecnologia avanzata che permette un archivio sicuro offline di ogni tipo di operazione.
Il sito offre, inoltre, un servizio online attivo 24 ore su 24 e multi lingue.

In ogni momento è possibile contattare tramite e-mail molti esperti di finanza e di compravendita di criptovalute che risponderanno tempestivamente.
Quando si ordina un certo numero di Bitcoin è possibile, non solo ottenere una consegna immediata, ma anche effettuare un reso dell’acquisto e ottenere un rimborso, della somma spesa, entro 14 giorni al massimo.
Non vi sono costi aggiuntivi per l‘acquisto di criptovalute.

É possibile effettuare exchange di monete digitali come Ethereum, XRP,EOS, Stellar e molte altre, ottenendo anche delle ricompense o offerte speciali per determinate operazioni.
La chiavetta usb viene inviata a casa, senza costi di spedizione, in aggiunta al cavo usb per connetterla al pc, un cinghietto portachiavi a cui poterla appendere, 3 fogli su cui prendere nota delle operazioni effettuate, un volantino di istruzioni d’utilizzo completo.

Le recensioni degli utenti sono tutte concordi: questo hardware per la negoziazione di Bitcoin è il più sicuro, pratico ed efficace.
Gli utenti si dimostrano molto soddisfatti della dotazione in chiavetta perché molto facile da utilizzare, in ogni momento e ovunque, basta avere a portata di mano un pc o un tablet e si hanno sotto controllo tutte le operazioni di exchange in criptovalute effettuate.

Questo hardware, inoltre, è considerato una dei più semplici ed intuitivi da utilizzare.

Ledger Nano S - 2 pack - Portafoglio Hardware per Criptovaluta v1.4 - Bitcoin, Ethereum, Ripple, Altcoin e Token ERC20
  • Ledger Nano S con l'ultima versione del firmware 1.4
  • Ti consente di inviare e ricevere criptovalute, in modo sicuro e conveniente. Ledger Nano S protegge le tue chiavi private
  • Le tue chiavi private non vengono mai esposti: sono memorizzati in un Secure Chip fortemente isolato e bloccati da un codice PIN a 8 cifre
  • Supporta oltre 30 criptovalute e tutti i token ERC20
  • I tuoi account vengono salvati su un foglio di ripristino e possono essere facilmente ripristinati su qualsiasi dispositivo Ledger

3- eToro

eToro è la piattaforma di trading online in Bitcoin più longeva e conosciuta.

Essa opera sul mercato dell’exchange di criptovalute da oltre 10 anni.

La piattaforma ad oggi è utilizzata da ben 14.000.000 di utenti ed è considerata una delle più sicure per il trading online in Bitcoin sui principali mercati internazionali.
Su eToro si può investire in Bitcoin, LiteCoin, Ethereum, Ripple e molte altre.

Quest sito è uno dei pochi che permette di utilizzare una piattaforma demo, utile per i principianti per imparare a muovere i primi passi, in maniera totalmente gratutia, nel trading di criptovalute.
La sicurezza è massima: il conto che viene aperto sulla piattaforma è totalmente separato e protetto.

I soldi investiti saranno sempre tutelati al massimo perché custoditi in conti bancari separati da eToro.
I brokerche operano per e-Toro sono professionisti seri e certificati, tutti possiedono ben due autorizzazioni: CySec e FCA, entrambe rilasciate dalle autorità di controllo dell’attivita di brokeraggio.
I costi sono bassi, tra i più competitivi sul mercato del trading online.

Le recesnsioni degli utenti di eToro rilevano estrema soddisfazione verso questa piattaforma in termini di sicurezza, praticità, efficienza, velocità nelle transazioni e bassi costi.

👉Clicca qui per aprire un conto gratuito su eToro e iniziare con Bitcoin

4- TREZOR Modello T Hardware

É un portafoglio di Bitcoin in versione hardware e offre una memorizzazione sicura al massimo delle criptovalute.

Il nuovo trezor T ha un costo di circa 210 euro

Le operazioni sono gratuite.

La sicurezza è estrema, con l’immisione di una serie di password e PIN che impediscono l’accesso ai malintenzionati e la possibilità di operare offline.
I fruitori sono dotati di una chiavetta che ogni volta crea nuoi pin e codici d’accesso.

Anche la privacy dei dati personali è tutelata da un meccanismo di crittografia specializzata.
Il sito è facile ed intuitivo, anche per i meno esperti di trading online.

Gli utenti di TREZOR T Hardware  sono molto soddisfatti delle capacità funzionali di questa piattaforma e soprattutto della sua estrema sicurezza.
I fruitori di questa piattaforma la considerano anche molto conveniente perché, a fronte di un costo iniziale, tutte le operazioni successive non comportano ulteriori aggravi di spesa con altre commissioni.

Trezor Model T - Portafoglio Hardware di Criptovaluta di Nuova Generazione con Touchscreen LCD a Colori e USB-C, Archivia Bitcoin, Ehereum, ERC20 e Altro in Totale Sicurezza
  • SICUREZZA DEL DECOLLO - Tutti i dati riservati, incluso il PIN, vengono inseriti sul touchscreen. Una connessione tramite USB viene inizializzata solo dopo un'autenticazione corretta. Le chiavi private non escono mai dal dispositivo e sono quindi completamente isolate da possibili attacchi.
  • CON LCD TOUCH SCREEN A COLORI - Il dispositivo può essere utilizzato in modo semplice e intuitivo tramite l'ampio touchscreen. Presa USB-C e slot microSD - Con una connessione USB-C, questo dispositivo è a prova di futuro. La funzionalità può essere facilmente espansa utilizzando schede microSD.
  • COMPATIBILE CON MOLTE CRIPTOVALUTE - TREZOR Modello T è compatibile con molte valute crittografiche e alcuni altri servizi. Conserva i tuoi beni in modo sicuro.
  • MAGNETIC DOCKING STATION - Sulla docking station magnetica inclusa, il portafoglio hardware può essere facilmente installato a portata di mano.
  • FACILE - Installazione in soli tre passaggi. 1) Connetti il ​​portafoglio al tuo computer o smartphone, 2) Apri trezor.io/start nel tuo browser, 3) Segui le istruzioni. Compatibile con Windows, macOS e Linux.

5- Exodus

A differenza del precedente exchange di criptovalute che prevedeva un hardware, Exodus consiste in un software che può essere installato direttamente sul proprio computer.
É oggi uno dei più sicuri ed affidabili software di gestione di Bitcoin oggi.

Sopporta sia sistemi come MAC, Linux o Windows.

Con Exodus è possibile acquistre e negoziare diversi tipi di criptovalute: Bitcoin, Bitcoin Cash, Litecoin, Ethereum, Exodus, EOS e molte altre.
Con Exodus è possibile aprire il proprio wallet non solo scaricando il software sul pc ma anche tramite app.

Entrambi i metodi assicurano un desktop delle funzioni estremamanet facie ed intuitivo da utilizzare.

Tutte le operazioni sono immediate e supportate da una sezione che mostra i grafici di andamento delle varie criptovalute per facilitarne la scelta.
Per il calcolo delle commisioni Exodus si affida al sito CoinBase e alle sue tariffazioni.

Il supporto clienti è sempre attivo 24 ore su 24 tramite e-mail, vi è inoltre un blog su cui trovare articoli e news riguardanti l’evoluione e l’andamento del mercato di criptovalute e anche dei video tutorial tramite i quali è facile capire come utilizzare Exodus nel modo più efficiente possibile, sfruttando tutte le sue funzioni.

6- Electrum

Anche questo wallet di criptovalute consiste in un sofisticato software che permette di inserire i Bitcoin in archivi criptati sicuri al 100% da ogni tipo di attacco informatico.
Electrum può essere scaricato su proprio pc e supporta sistemi come Windows, Mac OS X, Linux, Python e Android.

Può essere utilizzato anche se combinato ad altri portafogli di monete virtuali, è quindi molto più flessibile rispetto agli altri software portafoglio di criptovalute.

Electrum è anche uno dei più veloci, le operazioni di memorizzazione dei Bitcoin nel proprio wallet è pressochè immediata all’acquisto della stessa criptomoneta.

É anche possibile creare una cassaforte privata per custodire i dati del proprio wallet, in modo da eviatare che se il pc venga rubato o smarrito si possano perdere degli importi di denaro.

La cassaforte è fisica e comporta la stampa di vere e proprie chiavi di accesso tramite le quali è possibile recuperare il proprio denaro, in ogni momento e senza alcun problema.
Electrum è gratuito e molto leggero come software, quindi ogni pc può supportarlo, senza troppo intasamento della memoria.

Le Recensioni degli utenti di Electrum sono tutte concordi sull’alta velocità di registrazione delle criptomonente sul wallet, l’efficacia tempestiva nell’eseguire exchange e la facilità di utilizzo di questo software.
Chi utilizza questo software ne apprezza anche la semplicitò estrema, tutte le funzioni sono davvero elementari e non necessitano neanche di particolari istruzioni per essere apprese.

Essendo i pagamenti istantanei, così come tutte le operazioni di exchange Electrum è considerato molto favorevole a chi esegue molte negoziazioni e necessità tempestività di registrazione delle stesse.
L’unico dubbio è relativo al sistema di sicurezza che potrebbe, a detta di alcuni utenti, essere perfezionato.

7- Blockchain

É uno dei wallet più completi che si possano trovare online.
É focalizzato soprattutto sul Bitcoin e permette oltre che la possibilità di comprare e vendere criptovaluta anche di metterla da parte e bloccarla con dei sistemi di sicurezza certificati.

Questo sito è corredato di grafici e di statistiche piuttosto utili agli investitori perché agevolano ad effettuare scelte tra le valute digitali e gli exchange più redditizi.
Le tabelle e i grfici illustrano anche la situazione dei mercati utile a capire quali siano i momenti migliori per investire.

Blockchain può essere gestito comodamente da casa propria tramite pc, tablet o direttamente dallo smartphone.

Blockchain applica delle commmissioni solo su alcune transazioni, altre sono totalmente gratutite, dipende dl tipo di criptovalute scelta.
In ogni caso le commissioni sono tra le più basse rispetto a tutti gli altri wallet di Bitcoin.

Il sito offre anche dei video tutorial per il suo utilizzo, un blog informativo e un supporto costante tramite help center formato da esperti e consulenti di finanza e di trading di criptovalute tramite e-mail.
Le recensioni degli utenti di Blockchain sono tutte positive e denotano facilità di utlizzo, massimo aiuto e risposte immediate ad ogni tipologia di domanda.
I fruitori di Blockchain somo anche molto soddisfatti del serviio integrato di compravendita di criptovalute e di scambio.

Soddisfa molto anche l’autenticazione del proprio account a 4 fattori, tramite due password, numero di telefono al quale ricevere sms di conferma accesso e e-mail.

8- GreenBits

É considerato il wallet di Bitcoin più sicuro al mondo in assoluto.

Concretamente questa piattaforma unisce sia un hardware che un software di ultima generazione che ne assicurano la massima efficienza in ogni operazione.
É un portafoglio tutto italiano e consente l’autenticazione di accesso a due fattori, ossia: via sms ed e-mail.

Le transazioni di criptovalute sono automatiche e semplicissime da effettuare e si possono creare sempre nuovi inidrizzi ad ogni tipologia di spesa per l’acquisto di Bitcon.
É decisamente il modo più sicuro ed intelligente per gestire l’exchange di Bitcoin in Italia.

I costi di alcune transazioni peò sono più ekevati rispetto ad altre piattaforme per la negoziazione di criptovalute.
Le recensioni degli utenti sono soddisfacenti e denotano massima sicurezza, facilità nell’utilizzo.

9- Mycelium

É un wallet specifico solo per cellulari. É facile da scaricare sui propri smartphone sia per sistema Android che iPhone.

La sua interfaccia non è semplicissima e non di facile intuizione, questo lo rende più adatto a chi è esperto degli exchange di Bitcoin, meno ai chi si avvicina al trading di criptovaluta per la prima volta.
La sicurezza di Mycelium è estrema ai livelli di quella bancaria.

La app inoltre permette di poter controllare il proprio wallet ed eseguire transazioni in ogni momento si voglia farlo e ovunque.

Mycelium permette di aprire ben 5 tipologie diverse di portafoglio Bitcoin, ognuna ha un costo diverso a seconda delle funzioni e operazioni in criptovaluta che permette di fare.
Le recensioni degli utenti sono positive e sottolineano soprattutto la comodità nell’avere sempre a portata di smartphone il proprio wallet di criptovaluta.
Alcuni chiedono che le funzioni di exchange siano amplificate e alcuni costi ridotti.

Nel complesso tutti gli utenti di Mycellium si dichiarano soddisfatti di questo portafoglio e lo consigliano.

10- MultiBit

É un sito che non è online e al quale bisogna iscriversi con le proprie credenziali e poi aprire il proprio wallet.

Si installa sul proprio computer, il processo è molto semplice e spiegato passo a apsso in maniera molto chiara.
L’installazione è supportata di Window, Linux e Mac.

É disponibile una guida per effettiare le operazioni in Bitcoin in ben 40 lingue diverse.
I Bitcoin possono essere conservati offline.

I costi sono davvero molto bassi e dipendono dalle criptovalute scelte e dal tipo di operazione effettuata.
I sistemi di sicurezza adottati sono estremi dato che una volta scaricata questa piattaforma permette di operare offline.
Le recensioni degli utenti sono tutte favorevoli.

I fruitori di MultiBit sono concordi sulla sua semplicità di utilizzo, velocità delle transazioni e costi davvero accessibili.

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply